Tumore prostata
Tumore rene
Tumore Vescica
Tumore Vescica

Contraccezione ormonale maschile


Una forma di contraccezione ormonale maschile consiste nella somministrazione di ormoni ad intervalli di 2-3 mesi.

Uno studio, eseguito da Ricercatori del National Research Institute for Family Planning a Pechino, ha valutato la somministrazione ad intervalli di 8 settimane di Medrossiprogesterone depot e di Testosterone undecanoato, nella soppressione della spermatogenesi in uomini cinesi sani.

Un totale di 30 volontari sono stati arruolati ed assegnati in modo random ad uno dei 3 gruppi:

- gruppo A: 1000 mg di Testosterone undecanoato
- gruppo B: 1000 mg di Testosterone undecanoato + 150 mg di Medrossiprogesterone depot
- gruppo C: 1000 mg di Testosterone undecanoato + 300 mg di Medrossiprogesterone.

Tutte le dosi erano somministrate mediante iniezioni ad intervalli di 8 settimane.

Lo studio consisteva di un periodo di controllo di 8 settimane, di un periodo di trattamento di 24 settimane e di un periodo osservazionale di 24 settimane.

Nel corso del periodo di trattamento, in tutti i volontari è stata raggiunta e mantenuta un’azoospermia o una grave oligozoospermia, con l’eccezione di 2 uomini nel gruppo A ( solo Testosterone undecanoato ).

I dati di questo studio indicano che un regime di 8 settimane di Testosterone undecanoato associato a Medrossiprogesterone depot è efficace nel sopprimere la spermatogenesi ad azoospermia negli uomini cinesi.

Nessun grave effetto indesiderato è stato osservato.( Xagena )

Gu Y-Q et al, J Clin Endocrinol Metab 2004; 89: 2254-2262

Uro2004 Farma2004


Indietro